Connettiti con noi

Editoriale

Cosa cambia per Pirlo e Conte dopo il passaggio del turno della Juventus contro l’Inter

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

uve in finale, Inter eliminata. Pirlo si aggiudica il terzo round con Conte, nonostante il pareggio 0-0 allo Stadium. E ora insegue uno storico double

Ci sono partite anonime, altre che incidono decisamente poco nell’economia di una stagione, l’impressione invece è che Juve Inter sia stata un bivio per entrambi gli allenatori. Pirlo imbocca la finale con la possibilità di sollevare il secondo trofeo a pochi mesi dal debutto in panchina, Conte invece riceve un biglietto di sola andata per lo scudetto. Il terzo confronto diretto ravvicinato tra i due allenatori finisce in pareggio, eppure è la sentenza più pesante. La Juve gioca da Juve, e fa esattamente la partita che vuole, studiata a tavolino da Pirlo. Certo, un gol di Ronaldo non avrebbe guastato, ma a volte anche Cristiano si dimostra umano. Interrotta la striscia di 6 vittorie consecutive con uno 0-0 che certifica la maturità di un gruppo che nelle ultime settimane ha imparato tre cose fondamentali.

Continua a leggere l’editoriale su calcionews24.com

CLICCA QUI PER CONTENUTI VIDEO ESCLUSIVI SUL CAGLIARI!

Advertisement

News

Advertisement