Cerri, si profila una nuova stagione in B: la Juventus tratta col Cesena

© foto www.imagephotoagency.it

Alberto Cerri ha vissuto al Cagliari una stagione di crescita pur limitato da una posizione gerarchica non di primissimo piano nella rosa a disposizione di Rastelli. L’attaccante, classe 1996, si è ritagliato 24 presenze complessive condite da tre gol importanti, tanta grinta e anche qualche errore di troppo davanti alle porte avversarie.
E’ in via di chiusura la sua avventura in rossoblù: il cartellino di Cerri è, come noto, di proprietà della Juventus che si sta guardando attorno per trovargli nuova collocazione. Il Cagliari infatti non è intenzionato a esercitare il diritto di riscatto (si parla di cinque milioni di euro) e il centravanti terminerà a fine giugno la sua parentesi sarda.

 

In questi giorni la dirigenza bianconera sta valutando diverse destinazioni per Cerri, che con tutta probabilità ripartirà ancora dalla Serie B ma magari in un organico che gli permetta maggior minutaggio complessivo. A quanto riporta Il Corriere di Romagna, la pista al momento più calda è quella che vede l’attaccante verso il Cesena di Drago, contropartita il giovane Ahmetaj della primavera romagnola.

Articolo precedente
L’ex Tello a un passo dall’Empoli
Prossimo articolo
Quale futuro per Barreca?