Cagliari, Tachtsidis: «Perdere in questo modo fa male»

Tachtsidis
© foto www.cagliarinews24.com

Tornato titolare dopo due gare, Panagiotis Tachtsidis nel dopo partita di Fiorentina-Cagliari racconta tutto il rammarico dei rossoblù e guarda avanti in vista della Lazio

Squalificato contro il Crotone e in panchina sette giorni fa, oggi Panagiotis Tachtsidis si è ripreso il centrocampo del Cagliari e ha offerto a Firenze una prestazione fatta di fatica e posizione contro una Fiorentina che ha beffato i rossoblù al 92′. Il centrocampista greco dopo il match ha parlato in mixed zone, queste le sue parole riportate dal sito del Cagliari Calcio: «Perdere così fa male, ma questo è il calcio. Abbiamo giocato una ottima partita per 90’, ma la Fiorentina è una squadra forte, può trovare il gol in qualsiasi momento. Ha sfruttato l’occasione, e noi l’abbiamo pagata. Avevamo preparato bene la partita, cercando di colpire con le nostre ripartente. Siamo contenti per la prestazione, c’è tanto rammarico per il risultato. Peccato, ma ora guardiamo avanti: domenica ci aspetta la Lazio». In prestito ai rossoblù ma di proprietà del Torino, Tachtsidis ha parlato anche della prestazione personale odierna e ha preferito glissare sul futuro: «Cerco di fare il meglio possibile per la squadra ogni volta che il mister mi chiama in causa. Non penso all’anno prossimo, sono concentrato sul Cagliari e su queste ultime partite di campionato»