Cagliari, Rastelli: «Serie A meritatissima, grandissima gioia»

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari, superando per 3-0 il Bari a domicilio, festeggia la tanto agognata matematica promozione in Serie A. Al triplice fischio dell’arbitro Chiffi la festa del Cagliari, cominciata nella panchina, si è spostata in campo. Parole di gioia e soddisfazione da parte dei protagonisti, in primis Massimo Rastelli: «Promozione meritatissima, meritavamo di chiudere con una prestazione superlativa contro una grande squadra», ha dichiarato a Sky. «Questi ragazzi hanno grandi valori e ora è giusto che adesso ci sia festa. Sofferenza? L’importante è che sia arrivata, per me è una grandissima gioia». Microfoni, poi, per Murru che, entusiasta, lancia un messaggio ai tifosi rossoblù in Sardegna: «Penso sia una cosa incredibile, ancora non ci credo. I festeggiamenti più belli arrivano adesso, ci vediamo tutti all’aeroporto di Elmas per festeggiare tutti insieme». Meno su di giri Davide Di Gennaro, che con compostezza analizza brevemente l’intera stagione: «E’ stata un annata bellissima, non è mai facile risalire subito. Questa è la mia terza promozione ma forse è la più bella, sono orgoglioso di questo gruppo. Nell’ultimo periodo ansia e peso delle responsabilità ci hanno fatto rallentare, ci teniamo ad arrivare primi perché la squadra lo merita».

Articolo precedente
Bari 0-3 Cagliari, le pagelle dei rossoblu: al San Nicola arriva la Serie A!
Prossimo articolo
Cagliari, Giulini a Sky: «Emozione bellissima. Promozione dedicata a Dessena e Melchiorri»