Cagliari, Pinna rinnova fino al 2022 – VIDEO

Il terzino del Cagliari Simone Pinna ha rinnovato il suo contratto con il club rossoblù fino al 2022

Simone Pinna è la sorpresa di questo inizio di stagione del Cagliari. Complici anche gli infortuni di Mattiello Cacciatore, il terzino sardo è stato lanciato titolare in Coppa Italia contro il Chievo e in Serie A contro il Brescia. Un doppio esordio importante per il difensore classe 1997, cresciuto nel vivaio rossoblù e reduce dai campionati di C con l’Olbia. Inizialmente si pensava ad un possibile prestito in B per completare la maturazione. Alla fine però la società ha scelto di puntarci su e rinnovargli il contratto. Con una nota ufficiale sul proprio sito, il Cagliari Calcio ha reso noto il prolungamento fino al 2022.

IL COMUNICATO «Il Cagliari Calcio è felice di annunciare il prolungamento del contratto di Simone Pinna: il calciatore si lega ai colori rossoblù sino al 2022. Terzino destro classe 1997, nato a Oristano, è uno dei simboli della progettualità del Club per quanto riguarda il lavoro sui giovani e la loro valorizzazione. La sua trafila nel Settore giovanile rossoblù culminò con l’ottima prima parte di stagione 2015-16 nella Primavera, tanto da meritarsi già a gennaio 2016 il passaggio all’Olbia per diventare subito protagonista della promozione in Serie C. Collezionerà 91 presenze tra i professionisti, prima di rientrare al Cagliari ed esordire in Coppa Italia contro il Chievo il 18 agosto 2019, meritandosi tanti elogi e la standing ovation della Sardegna Arena. Esempio di tenacia nel voler raggiungere gli obiettivi individuali e di squadra, per Pinna arriva l’ennesimo riconoscimento: uno sguardo aperto sul suo futuro in rossoblù. Congratulazioni, Simone!».