Cagliari al lavoro ad Assemini, missione Verona

lopez cagliari
© foto CagliariNews24.com

Rossoblù al lavoro all’indomani della sconfitta di Genova: il Cagliari ha ripreso gli allenamenti, nel mirino un nuovo scontro delicatissimo come quello del Bentegodi

Non c’è pausa per il Cagliari, e non poteva essere altrimenti. Non soltanto il calendario è fittissimo in questo mese, ma il lavoro sul campo è la miglior medicina per digerire una sconfitta bruciante come quella di ieri in casa del Genoa. I rossoblù si sono ritrovati stamani ad Assemini per cominciare la settimana corta di preparazione a un’altra partita dal coefficiente di tensione altissimo: Hellas VeronaCagliari si annuncia come un vero spartiacque della stagione, uno scontro diretto che può regalare agli uomini di Lopez ossigeno oppure incubi. Non sono ancora pienamente in gruppo Cigarini, Farias e Han che oggi hanno lavorato in regime differenziato, mentre saranno assenti sicuri Andreolli e Ceppitelli per squalifica (altro indisponibile, ma per altri motivi, è Joao Pedro). Il gruppo si è diviso per l’allenamento odierno fra chi ha accumulato minutaggio consistente ieri – costoro si sono dedicati al lavoro di scarico – e tutti gli altri, che si sono concentrati su lavoro aerobico, esercitazioni di possesso palla e partitella su campo ridotto.

Articolo precedente
highlightsGenoa-Cagliari 2-1, gli highlights della partita – VIDEO
Prossimo articolo
barella cagliariQualità, quantità e quel qualcosa in più