Cagliari, Farias a caccia della presenza numero 100 in Serie B

© foto www.imagephotoagency.it

Giornata particolare per l’attaccante del Cagliari Diego Farias, che questo pomeriggio sul campo del Trapani potrebbe tagliare un primo importante traguardo della propria carriera in Italia. Il brasiliano di Sorocaba, infatti, si appresta a centrare la presenza numero 100 in Serie B, dato che dovrebbe scendere in campo da titolare per fare coppia con Melchiorri. Dopo una prima annata in rossoblu caratterizzata da alti e bassi, in questa stagione Farias ha finora messo insieme numeri importanti, risultando il capocannoniere del Cagliari con 11 reti – che lo hanno proiettato al quarto posto della classifica marcatori – corredate da altrettanti assist in 25 presenze.

 

In Serie B, oltre a quella del Cagliari, il classe 1990 ha vestito le maglie di Nocerina Padova. L’esordio in Serie B risale al 27 agosto 2011, in Sassuolo-Nocerina 3-1. In precedenza, un’apparizione in panchina anche con il Chievo Verona nella stagione 2007/08. Il primo gol nel campionato cadetto risale alla 3^ giornata del campionato 2011/12, in Livorno-Nocerina 0-2. In totale, sono 26 i gol messi a segno in 99 presenze, così suddivisi: 5 in 40 presenze con la Nocerina, 10 in 34 presenze con il Padova nella stagione 2012/13 e gli 11 in 25 presenze con il Cagliari nel campionato in corso. 

 

 

Articolo precedente
Trapani-Cagliari, i numeri della sfida del Provinciale
Prossimo articolo
Serie B, 30^ giornata: il Crotone ospita l’Ascoli, il Pescara fa visita alla Pro