Borja Valero: “A Firenze sto bene. Col Milan il gol più importante”

© foto www.imagephotoagency.it

Non ci sono parole per descrivere Borja Valero, centrocampista dalle qualità immense e simbolo della rinascita della Fiorentina, tornata a competere per traguardi importanti dopo due stagioni con tante ombre e pochissime luci. Queste le dichiarazioni dello spagnolo rilasciate al sito di scommesse “betclic.it“: “Quando sei lontano da casa cerchi qualcosa per tenerti in contatto con i tuoi amici. Per me i social network sono una cosa buona e preferisco Twitter a Facebook, anche se in passato comunicavo di più attraverso quest’ultimo. Il gol mio più importante? Quello al Milan, contro una grande squadra in uno stadio molto importante. Firenze mi piace tantissimo, basta fare una passeggiata in centro per vedere qualcosa di bello. Il mio idolo? quando ero piccolo era Fernando Redondo. Fantacalcio? I tre giocatori ideali sono Totti, El Sharaawy e Pirlo. La squadra di Basket preferita? I New York Knicks, ma il giocatore che vorrei essere è Michel Jordan. Un viaggio che voglio fare? Vorrei andare a Tokio in Giappone perché è una cultura che mi interessa e mi piace molto il sushi”.

Articolo precedente
Cagliari, nuovo stadio a Oristano?
Prossimo articolo
Nainggolan, il Wolfsburg lo mette nel mirino