47 anni fa Gigi Riva diventava il miglior marcatore azzurro

Cagliari Gigi Riva
© foto Wikimedia Commons

Il 29 settembre 1973 la leggenda del Cagliari Gigi Riva diventava il miglior marcatore azzurro di tutti i tempi, mettendo a segno il suo 34esimo gol

Ci sono date e momenti del calcio che sono entrati nel cuore dei tifosi italiani, in particolare di quelli rossoblù. Il 29 settembre 1973, esattamente 47 anni fa, l’Italia scendeva in campo al San Siro per disputare un’amichevole contro la Svezia. Tra gli Azzurri schierati c’è anche l’attaccante del Cagliari, mito di un’isola intera, Gigi Riva. Per Rombo di Tuono quella gara diventa speciale e per tutti i supporters isolani indimenticabile: il numero 11 cagliaritano segna la rete del definitivo 2-0, siglando il suo 34esimo gol con la maglia della Nazionale e superando di una marcatura Giuseppe Meazza. Riva entra così nella storia del calcio italiano, diventando il miglior finalizzatore azzurro di tutti i tempi. Un mese dopo migliorerà ancora il suo score, segnando il 35esimo e ultimo gol della sua carriera con l’Italia. Ancora oggi, a distanza tantissimi anni, il suo record resiste.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!