Siena, Rosina: «Salvezza? Niente tabelle, testa al Cagliari»

© foto www.imagephotoagency.it

Il Siena accoglierà il Cagliari dopo l’ottima vittoria esterna contro il Palermo che ha dato nuovo entusiasmo ai bianconeri, pronti adesso a rincorrere il sogno salvezza viste le sole due lunghezze che staccano i toscani dal Genoa, il quale sarà impegnato a pochi chilometri di distanza sul campo della Fiorentina. In conferenza stampa per il Siena ha parlato oggi uno degli elementi più in forma della formazione bianconera, ossia Alessandro Rosina, il quale sta trovando finalmente la sua nuova dimensione in Serie A dopo il suo arrivo a gennaio dallo Zenit, ed ha contribuito con gol ed assist alla causa dei toscani. «A Palermo abbiamo ottenuto una vittoria importantissima sul campo di una diretta concorrente – esordisce Rosina -, non era facile ma ora dobbiamo subito pensare alla partita con il Cagliari perché sarà una gara altrettanto complicata». Così ha parlato Rosina in vista della gara di domenica, ed ai giornalisti in conferenza stampa ha poi parlato del suo stato di forma: «Sto provando a rendere su buoni livelli, ho fallito alcune occasioni da rete importanti ma ho sempre pensato a garantire un buon livello di prestazioni, convinto che i gol sarebbero arrivati. Ora è un buon momento, riesco a concretizzare di più, spero di continuare».

L’errore maggiore del Siena potrebbe essere quello di pensare già al Genoa, che sfideranno tra due giornate nello scontro diretto per la salvezza, ma Rosina esorta i suoi a pensare prima alla gara casalinga contro i rossoblù: «Adesso pensiamo al Cagliari, poi ci concentreremo sulle sfide successive senza fare tabelle: domenica dovremo avere l’approccio giusto alla gara, cancellando l’inizio della partita con l’Atalanta. È vero che in classifica il Genoa è la squadra più vicina, ma in tante ancora devono inseguire il traguardo di quota 40 punti. Il bilancio, di squadra e personale, potremo farlo solo alla fine».

CONDIVIDI
Articolo precedente
Doveri, i precedenti con Siena e Cagliari
Prossimo articolo
Siena – Cagliari, modificata la viabilità urbana