Marroccu: “Affare Is Arenas vergognoso”

© foto www.imagephotoagency.it

Niente classica conferenza stampa pre campionato per il tecnico del Cagliari Ivo Pulga. A presentarsi davanti ai giornalisti è stato invece il direttore generale Francesco Marroccu. Queste le sue parole – durissime – riprese da Laura Puddu di “cagliari.globalist.it“: “Ciò che sta accadendo in relazione allo stadio è un vergogna per l’intera Sardegna. Le istituzioni non trovano un accordo per aprire l’impianto quartese per cinquemila persone. La verità è che non si vuol far decollare il Cagliari Calcio, per ogni partita casalinga si presenta un nuovo problema da risolvere. A questo punto pensiamo che il problema sia il Presidente Massimo Cellino e abbiamo il timore che, se dovessimo raggiungere la salvezza, l’iscrizione al campionato prossimo di Serie A sarà difficoltosa, perché bisogna indicare un campo per le partite interne. Oggi abbiamo toccato il nostro minimo storico ma, per qualunque decisione presa da altri, la nostra società è sempre stata danneggiata, l’immagine non ci verrà mai restituita”. A chi chiede se si sente di dare qualche consiglio ai tifosi, Marroccu conclude: “Loro non hanno bisogno di alcun consiglio, hanno dimostrato di sapersi comportare perfettamente in ogni situazione e sono la parte ‘buona’ di questa vicenda“.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Campionato alterato? Il comunicato del Milan
Prossimo articolo
Fiorentina, Roncaglia al posto di Tomovic