Taibi (ds Modena): «L’esonero di Crespo è una sconfitta personale»

© foto www.imagephotoagency.it

Il ds modenese Massimo Taibi ha annunciato al termine di ModenaCagliari l’esonero di mister Crespo. «Ho parlato con Crespo e gli ho comunicato la decisione di sollevarlo dall’incarico di allenatore della prima squadra – ha dichiarato il direttore sportivo dei canarini ai microfoni di Sky Sport. È una sconfitta per tutti perché Hernan è un grande uomo. Nel calcio, si sa, spesso a pagare è l’allenatore. Oggi ho visto la squadra abbattuta, speriamo col cambio di poter risollevare gli animi. Non sappiamo ancora chi sarà il prossimo allenatore, vedremo nelle prossime ore. Perdere in questo modo, subendo due gol nei minuti di recupero, fa male. Veniamo da tre sconfitte di fila, abbiamo visto una squadra sconfortata. Non so se questa sia la decisione giusta, noi però abbiamo il dovere di provarci. Il mister ha lavorato bene qua a Modena, il suo esonero è una sconfitta personale».

Articolo precedente
Serie B, 33^ giornata: Crotone stoppato ad Avellino, il Pescara ancora ko
Prossimo articolo
Sau: «Vittoria sofferta ma meritata. Il gol? Può essere quello della svolta»