Inter, Stellini: «Poca lucidità nel finale, ma l’arbitro ha gestito male»

stellini
© foto www.imagephotoagency.it

Inter-Cagliari finisce in pareggio, a Martinez risponde Nainggolan. Il commento del vice nerazzurro Stellini al termine della partita

Tante polemiche durante InterCagliari, a partire dal contestato gol di Martinez per finire con l’espulsione dello stesso attaccante per proteste. Al termine del match non si presenta ai microfoni della stampa Antonio Conte, affaticato da un attacco influenzale, ma il suo vice Cristian Stellini. Queste le sue parole riportate dal sito ufficiale del club nerazzurro: «Nei finali di gara servono lucidità e concentrazione sulla partita, perché basta poco per cambiare una gara. Non siamo stati bravi in precedenza a concretizzare le occasioni che abbiamo avuto per chiudere la partita. Non serve essere frenetici, dobbiamo giocarle tutte al meglio. Non si deve ripetere questa situazione per la quale nel finale di gara veniamo rimontati. Non deve accadere, dobbiamo lavorare. Il finale? L’arbitro non è stato bravissimo a mantenere la calma. Per tutto il match ha mantenuto lo stesso metro di giudizio e noi siamo usciti con quattro gialli, eccessivi. Nel finale probabilmente doveva cambiare registro con gli animi così caldi».

INTER-CAGLIARI, LE PAGELLE DI CAGLIARINEWS24