Connettiti con noi

Editoriale

Serie A: Inter e Milan, duello alla ligure con vista derby di Coppa

Pubblicato

su

Ritorna la Serie A con gli anticipi del lungo weekend pasquale che vedranno Inter e Milan sfidare Spezia e Genoa

Sarà la lotta Scudetto a tenere banco nel venerdì della Serie A con due gustosi incroci Milano-Liguria. Sfide da prendere con le molle per le duellanti al trono, in attesa poi di quel che farà il Napoli nel big match di lunedì contro la Roma.

Ad aprire le danze della trentatreesima giornata saranno i campioni d’Italia in carica, rivitalizzati nello spirito e nelle gambe dopo le vittorie su Juve e Verona. L’Inter di Inzaghi sembra essere tornata ai fasti di fine 2021 e vorrà dar seguito alla striscia contro un grande e amato ex del passato.

Lo Spezia di Thiago Motta è però avversario scorbutico, per quanto in realtà la salvezza sia di fatto in cassaforte. I 33 punti, aritmetica alla mano, potrebbero e dovrebbero infatti essere irraggiungibili per le varie Cagliari, Venezia, Genoa e Salernitana, ben lontane dalla media di un punto a partita.

Proprio il Grifone sarà invece la rivale di serata del Milan di Stefano Pioli, sempre capolista del nostro campionato malgrado il doppio zero a zero consecutivo con Bologna e Torino.

I rossoneri hanno evidente necessità di non fallire un’altra occasione contro una piccola, vero tallone d’Achille si questa stagione che invece ha visto il Diavolo sul pezzo negli scontri diretti.

Soprattutto Giroud e compagni hanno bisogno di ritrovare feeling con la rete, stante l’effettiva solidità del reparto arretrato che non subisce gol da cinque gare, sei considerando anche l’andata della semifinale di Coppa Italia.

Già, proprio il match che seguirà il weekend di Pasqua: martedì sarà un San Siro ribollente per il derby che assegnerà il pass per la finale. Un (piacevole) disturbo che, tra possibili turnover e pensieri opprimenti, potrebbe creare guai a Inter Milan: il treno Scudetto non può permettersi fermate improvvise.

Advertisement