Serie A, classifiche a confronto: Cagliari, +4 rispetto alla scorsa stagione

serie a
© foto www.imagephotoagency.it

La classifica di Serie A rispetto a quella di un anno fa: il Cagliari ha quattro punti in più alla nona giornata. Bene Genoa e Spal, crollo Chievo

Quando si dice che un pareggio muove la classifica non si sbaglia, il confronto della classifica di Serie A con quella della scorsa stagione vede il Cagliari migliorare sensibilmente il bottino di punti grazie proprio ai pareggi. Un anno fa i rossoblù chiudevano la nona giornata perdendo sul campo della Lazio (era la prima uscita di Diego Lopez, subentrato a Massimo Rastelli) e in graduatoria contavano sei punti frutto di due vittorie e sette sconfitte, con la casella dei segni X ferma sullo zero. Quest’anno la squadra di Maran vanta lo stesso numero di vittorie ma ben quattro pareggi, dunque i punti totali sono dieci e il saldo attuale è di +4. In generale nel confronto delle classifiche spiccano i miglioramenti di Genoa e Spal, partite molto meglio rispetto a un anno fa (+7) mentre crolla drasticamente il Chievo, che complice anche la penalizzazione segna un bilancio di -16.

Serie A, classifiche a confronto dopo la nona giornata

Juventus 25 (+3)

Napoli 21 (-4)

Inter 19 (-4)

Lazio 18 (-4)

Sampdoria 15 (-3)

Fiorentina 14 (-1)

Roma 14 (-5)

Sassuolo 14 (+6)

Genoa* 13 (+7)

Torino 13 (+0)

Parma 13 (neopromossa)

Milan* 12 (-1)

Spal 12 (+7)

Cagliari 10 (+4)

Atalanta 9 (-3)

Udinese 8 (-2)

Bologna 8 (-6)

Empoli 6 (neopromossa)

Frosinone 2 (neopromossa)

Chievo -1 (-16)

Articolo precedente
Rossoblù in prestito: Ceter e Ragatzu tornano al gol
Prossimo articolo
Cagliari, Dessena raggiunge le 200 presenze in rossoblù