Connettiti con noi

Avversari

Salernitana, il “mundialito” comincia in salita: con l’Udinese diverse assenze pesanti

Pubblicato

su

Dopo la vittoria in casa della Sampdoria, comincia in salita il “mundialito” della Salernitana verso la salvezza. Nel recupero contro l’Udinese ci saranno diverse assenze pesanti

Pasqua all’insegna della corsa salvezza per la Salernitana che in mattinata si è allenata in vista dell’impegno infrasettimanale contro l’Udinese. La vittoria in casa della Sampdoria ha portato grande entusiasmo in casa granata e tra i tifosi campani e nel recupero in terra friulana la squadra di Nicola proverà a mettere in cascina altri punti importanti per dare ulteriori speranze di restare in Serie A. Dalla Dacia Arena partirà il “mundialito”, come denominato dal d.s. Sabatini, per raggiungere quel miracoloso obiettivo salvezza.

ASSENZA PESANTI – Il primo passo di questo mini mondiale, però, comincia tra le difficoltà per l’allenatore della Salernitana. I granata, infatti, dovranno fare a meno di diversi elementi importanti contro l’Udinese. A partire da Djuric Mazzocchi, diffidati e ammoniti con la Sampdoria e quindi fermati dal Giudice Sportivo. Da valutare, invece, le condizioni di Ederson Sepe usciti anzitempo da Marassi per dei problemi fisici. Il centrocampista potrebbe esserci, più difficile la presenza del portiere con Belec pronto a prendere il suo posto. In dubbio anche Obi che sarebbe dovuto partire titolare nel match contro i blucerchiati ma ha dato forfait nel riscaldamento per un indurimento del soleo. Qualche problema di formazione, quindi, per Nicola in vista dell’Udinese; ma il morale della Salernitana resta alto.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.