Cagliari-Lazio, Romagna: «Gara difficile, dovremo dare tutto»

romagna cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Così Romagna prima di Cagliari-Lazio: «Giusto ritirare il 13, volevo chiederlo io ma la società mi ha anticipato. Sarà una gara molto difficile, dovremo dare il massimo anche per Davide»

In attesa di Cagliari-Lazio, Filippo Romagna è stato intervistato da Lazio Style Channel. Il difensore centrale classe ’97 in settimana ha cambiato numero dopo il ritiro della maglia numero 13 che fu di Astori (passando al 56) e partirà dal 1′ nella difesa rossoblù insieme a Ceppitelli Castan. Di questo e del match che inizierà tra pochi minuti ha parlato il giovane difensore: «Ho preso la 56 perché è la data di nascita di mio papà, che è nato il 5/6/56 quindi era il numero perfetto per me. La scelta di ritirare la 13 è giusta, avevo intenzione di chiederlo alla Società ma mi ha anticipato lei stessa. Oggi dovremo scendere in campo e dare il massimo anche per Davide. Sarà una gara molto difficile per noi: nonostante questa sia stata una settimana complicata, dovremo scendere in campo e dare tutto».

Articolo precedente
cagliariCagliari-Lazio, prepartita nel ricordo di Davide Astori
Prossimo articolo
di gennaroDi Gennaro: «A Cagliari due anni bellissimi, ma ci serve una vittoria»