Roma-Cagliari, i precedenti: la vittoria sarda manca dal 2013

sau roma-cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Verso Roma-Cagliari, i precedenti: bottino nettamente favorevole ai adroni di casa. Appena quattro le affermazioni isolane: l’ultima nel 2012/13

Sabato alle 18 il Cagliari farà visita alla Roma per la trentaquattresima giornata di Serie A. Proprio all’Olimpico i sardi giocarono la loro prima storica partita in Serie A nel 1964: finì 2-1 per i padroni di casa: all’autogol di Greatti seguì il raddoppio di Francesconi. Nel finale il gol della bandiera dello stesso Greatti. La prima vittoria isolana in casa dei giallorossi arrivò nel 1967/68: ancora un gol di Greatti a portare avanti i sardi, poi il pareggio di Carpenetti. Nenè e Riva fecero allungare il Cagliari rendendo inutile la rete di Peirò nel finale. Nell’incontro successivo ancora un’affermazione rossoblù, ben più netta della precedente: Riva e Brugnera, autori di una doppietta ciascuno, firmarono il poker all’Olimpico, Taccola accorciò le distanze.

ROMA-CAGLIARI, DIRETTA TV E STREAMING: DOVE VEDERLA

TOTTI E CONTI: SFIDA TRA CAPITANI – La sfida tra Roma e Cagliari è spesso stata frizzante e ricca di reti, nel lontano passato come in quello recente. Nella stagione 2005/06 arrivarono addirittura sette marcature: avanti con Suazo e Langella, i rossoblù si fecero raggiungere dalle reti di Perrotta e De Rossi. Conti portò di nuovo in vantaggio il Cagliari ma la doppietta di Totti regalò i tre punti ai capitolini. Tanti gol ed emozioni anche nel 2008. A Totti rispose il solito Conti, Jeda firmò il vantaggio per la squadra di Allegri che però si dovette arrendere al ritorno romano: i gol di Perrotta e Vucinic nell’ultima parte di gara portarono il risultato sul 3-2.

LE ULTIME VITTORIE ROSSOBLU – Come dicevamo, tanti gol ed emozioni. Ma poche gioie rossoblù: dopo le due affermazioni degli anni ’60, la squadra sarda tornò al successo nel 2011. I rossoblù di Ficcadenti si imposero sui capitolini di Luis Enrique per 1-2 grazie alle reti di Conti ed El Kabir. A pochi istanti dal triplice fischio De Rossi smorzò l’amarezza per la sconfitta. L’ultima vittoria del Cagliari all’Olimpico contro la Roma risale alla stagione 2012/13: il 2-4 per i rossoblù porta le firme di Nainggolan, Goicoechea (clamoroso autogol su cross di Avelar), SauPisano, al primo ed unico gol in Serie A. In gol per la Roma Totti e Marquinho. Da allora l’Olimpico è tornato ad essere stregato per il Cagliari, che nelle successive quattro partite ha raccolto un pareggio e tre sconfitte non riuscendo mai a trovare il gol.

Giocate: 38
Vittorie: 4 | Pareggi: 15 | Sconfitte: 19 
Gol Fatti: 35 | Gol Subiti: 59