Robert Acquafresca, solo una manciata di minuti in campo col suo Levante

© foto www.imagephotoagency.it

Ancora dall’ottantatreesimo minuto, ancora in Europa League. Per l’ex attaccante rossoblù Robert “Bobo” Acquafresca sono stati anche ieri pochi, i minuti a disposizione per provare a lasciare il segno nella sua nuova squadra spagnola del Levante. Nella sfida di ieri, che la sua squadra ha giocato e vinto in Grecia contro l’Olympiakos, l’ex bomber del Cagliari ora di proprietà del Bologna ha fatto il suo ingresso in campo al minuto 83′ (come era già capitato nella gara che segnò il suo esordio con la nuova maglia- leggi qui) in sostituzione ancora dell’ex Inter Obafemi Martins (autore del goal vittoria per gli spagnoli). Dunque pare che per ora sia precluso un utilizzo di ex interista ed ex Cagliari in contemporanea…

Articolo precedente
Appello della società ai tifosi: “Il futuro del Cagliari è nelle vostre mani”
Prossimo articolo
Fermo il campionato Primavera: gli impegni rossoblù nel week end