Rastelli: «I ragazzi hanno interpretato nel modo giusto l’amichevole con la Primavera»

© foto www.imagephotoagency.it

Soddisfatto di quanto visto questo pomeriggio nell’amichevole di Sanluri contro la formazione Primavera, il tecnico rossoblù Massimo Rastelli ha parlato al termine della gara ai microfoni del canale You Tube ufficiale del Cagliari: «Quest’amichevole serviva a riprendere un po’ i ritrmi e una condizione accettabile dopo sette giorni di sosta e altri sette di doppi allenamenti. Si sono viste tante cose buone, ma anche alcune da migliorare. Sono soddisfatto dell’approccio con cui i ragazzi hanno interpretato questa partita. La Primavera? Hanno cercato di metterci in difficoltà. Noi, dal canto nostro, abbiamo provato a mettere in campo quello che abbiamo provato negli ultimi giorni in previsione della gara di Crotone. Siamo ancora lontani, da martedì inizieremo a focalizzare nel miglior modo possibile le caratteristiche dell’avversario. È la prima gara del girone di ritorno, è una gara importante arrivare nel miglior modo possibile. Il girone di ritorno è ancora tutto da giocare. Sono soddisfatto del fatto che, eccezion fatta per l’affaticato Sau, tutti si sono allenati con grande continuità. È importante abbracciare il calore dei nostri tifosi in qualsiasi zona della Sardegna. Siamo contenti di essere venuti qua a Sanluri».

Articolo precedente
Cagliari-Primavera, il racconto dell’amichevole di Sanluri
Prossimo articolo
Primavera, Canzi: «A marzo andremo al Viareggio, speriamo di arrivare in fondo»