Passetti: «Nainggolan? Vedremo cosa accadrà»

passetti cagliari
© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Il direttore generale del Cagliari Mario Passetti ha commentato la situazione che il suo Club sta vivendo in questi giorni

È di pochi minuti fa l’intervista del direttore generale del Cagliari Mario Passetti. Il dg è stato intercettato da Sky Sport e gli son state poste alcune domande sul Club rossoblù, riguardanti situazione Nainggolan, l’arrivo di Di Francesco ed il cambio di sponsor. Ecco le parole di Passetti.

QUESTIONE NAINGGOLAN – «Nainggolan dal 1 settembre è un giocatore dell’Inter. Credo che le volontà del Cagliari siano molto chiare, ovvero quelle di continuare a godere delle prestazioni sportive di Radja Nainggolan anche per il prossimo anno. Non si è ancora riusciti a definire un accordo in tempi brevi che permettessero al calciatore di continuare la preparazione qui, ma vedremo cosa accadrà. La nostra volontà è quella di riavere il Ninja con noi ma credo che comunque stiamo definendo una squadra che potrebbe sopperire ad una eventuale sua assenza».

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

MISTER DI FRANCESCO – Quali impressioni ha dato al dg il nuovo mister dei sardi? «Di Francesco è partito con grandissimo entusiasmo, ma soprattutto con grande professionalità. Negli allenamenti che ho potuto vedere ho visto grande coinvolgimento di tutti i giocatori. C’è grandissima attenzione. In Di Francesco ho trovato una persona ottimista e che ha voglia di fare bene, soprattutto quando si parte con nuovi progetti ambiziosi».

LA NUOVA MAGLIA – «Sono contento che la maglia piaccia e speriamo faccia anche la sua bella figura sul campo. La collaborazione con Adidas un modo per noi per andare avanti con il progetto di portare il Cagliari oltre i confini locali e farlo conoscere anche a livello internazionale. Non nego comunque che con Macron ci siamo sempre trovati bene, è un ottimo sponsor tecnico».