Palermo, ecco Diego Lopez: «Credo nella salvezza»

lopez cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Diego Lopez è arrivato a Palermo, dove si appresta a prendere il timone della squadra che annaspa in fondo alla classifica. Lavoro e fiducia sono le parole chiave dell’uruguagio ex Cagliari per la sua nuova avventura nel calcio italiano

Il Palermo non ha ancora ufficializzato l’avvicendamento, ma come nell’aria da qualche giorno sarà Diego Lopez a sedersi sulla panchina dei rosanero al posto del dimissionario Corini. L’ex capitano del Cagliari ha messo la firma su un contratto che lo lega al club di Zamparini fino a fine stagione, con opzione per il prossimo campionato. Arrivato in Sicilia anche grazie alla volontà del ds Salerno, Lopez ha rilasciato le prime dichiarazioni da tecnico in pectore dei rosanero. Queste le sue parole riportate dalla Gazzetta dello Sport: «Penso che sia un’opportunità unica per me. Palermo è una piazza importante, ieri ho incontrato Zamparini e mi ha fatto molto piacere perché mi ha chiesto di far bene e ci crede. Sappiamo che è una situazione complicata, ma anche io credo nella salvezza. Occorre lavorare e parlare poco. Ho la fiducia del presidente e del ds Salerno, me la tengo stretta». Ad assistere il nuovo mister sarà un altro ex rossoblù, è Michele Fini infatti il vice di Diego Lopez.