I pagelloni del Cagliari 2018/19: Andreolli

andreolli cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

I pagelloni del Cagliari 2018/19: Marco Andreolli. Sei mesi da dimenticare per il difensore che a gennaio ha salutato il gruppo rossoblù

La stagione di Marco Andreolli è nettamente divisa in due, con gennaio a fare da spartiacque. Il difensore classe 1986 ha infatti cambiato casacca durante il mercato di riparazione, trovando nel pur derelitto Chievo Verona minutaggio e continuità che a Cagliari gli erano mancati. Riavvolgendo il nastro si contano appena 105 minuti giocati alla corte di Maran per un totale di sole tre presenze. Poco per un giudizio organico, salvo il fatto che anche il poco impiego finisce per essere da solo una valutazione poco positiva. Si aggiungano poi episodi come il finale di gara con la Sampdoria, quando Andreolli fa il suo ingresso in campo per soli 4 minuti e riesce a spiccare per un fallo da rigore che poteva costare carissimo (ci pensa poi Cragno a salvare tutti). Una – mezza – stagione davvero da dimenticare per il difensore, che comunque al momento dell’addio ha salutato con affetto l’Isola nonostante non sia mai sbocciato il feeling sul campo.

VOTO 4