Angelici: «Tra lunedì e mercoledì risolveremo la questione stranieri»

calciomercato cagliari nandez-cagliari
© foto Wikimedia Commons

Dopo la presentazione dei nuovi giocatori del Boca Juniors, il ds Nicolas Burdisso ed il presidente Angelici hanno risposto ad alcune domande riguardanti l’eventuale partenza di Nandez

Continua a far parlare il caso Nahitan Nandez. Dopo l’offerta del Cagliari di 20 milioni di dollari per tutto il cartellino (non più solo per il 70%), anche il presidente Angelici lascia intendere la partenza del giocatore per l’Italia. Dopo la presentazione dei due nuovi acquisti del Boca Juniors, assieme al ds Nicolas Burdisso, ha risposto ad alcune domande sulla cessione del centrocampista classe ’95: «Oggi sappiamo che in squadra (con l’arrivo di Campuzano e Marcone) avremo uno straniero in più e per una questione di slot non potremo tesserare uno dei due. Ma tra lunedì e mercoledì risolveremo la questione». Forse non esattamente trasparente, ma tutto lascia pensare alla cessione di Nandez e al suo arrivo al Cagliari, così come era già stato detto fin da inizio calciomercato. Altra probabile partenza sembra essere quella di Wilmar Barrios per il quale son ben due i club europei interessati. Il primo ad aver avanzato un’offerta è stato il Tottehnam, proponendo 20 milioni di dollari per il centrocampista. La proposta è stata però rifiutata dalla società argentina. L’altro team ad aver inoltrato una trattativa è il Real Madrid, pronto a sborsare ben 24 milioni. Di fatto, con il trasferimento dei due calciatori, andrebbero a liberarsi due posti per gli stranieri in squadra.