Nainggolan tra i volontari Caritas contro il coronavirus

nainggolan cagliari
© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Non solo calcio. I giocatori del Cagliari Calcio scendono in prima linea nella lotta contro il coronavirus: Radja Nainggolan è tra i volontari della Caritas diocesana

In un periodo così buio e complesso, ci sono anche storie che nel loro piccolo tornano a farci sorridere e alleviano le sofferenze e le difficoltà. Ed a contribuire con questi spiragli di luce c’è anche il giocatore del Cagliari Radja Nainggolan. Se prima il Ninja era entrato nel cuore dei suoi tifosi per le sue prestazioni da favola, ora è ancora più ben voluto grazie al contributo che sta dando per affrontare l’emergenza coronavirus. Il rossoblù infatti non è rimasto con le mani in mano ed è sceso in prima linea per aiutare quanto più possibile le persone in difficoltà. Con indosso mascherina e guanti, Nainggolan non ha esitato a rendersi utile affiancando, in uno dei padiglioni della Fiera, lo staff solidale della Caritas diocesana di Cagliari che gestisce ogni giorno tutte le attività di distribuzione a domicilio di viveri e alimenti. Un bel gesto di altruismo e solidarietà che mostra come anche il mondo del calcio può contribuire nella dura lotta contro il covid-19.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM!