Connettiti con noi

Editoriale

Milan al galoppo verso lo Scudetto, l’Inter non molla la corsa

Pubblicato

su

Sarà l’ultima giornata a definire la lotta Scudetto: il Milan si affida alle cavalcate di Leao e Theo, l’Inter e Lautaro non mollano

Milan Inter, il duello Scudetto non è ancora finito. Nemmeno la giornata numero trentasette di questo appassionante campionato ha portato con sé in dote il verdetto più atteso da una città divisa mai come ora.

Il Diavolo ha messo però una seria ipoteca sulla Serie A oltrepassando anche l’ostacolo Atalanta in un match spigoloso ed equilibrato, sconquassato solo da due galoppate ormai consuetudine per i tifosi rossoneri. Rafa Leao Theo Hernandez ad apporre le loro firme sui tre punti, con in particolare la prodezza del terzino francese che diventerà inevitabilmente da copertina in caso di Tricolore.

L’ultima fermata sarà ora Reggio Emilia, con il Sassuolo dei giovani fenomeni che sembra aver ritrovato smalto dopo qualche settimana di appannamento. Ma la storia ci insegna che nulla si può dare per scontato, per quanto ai ragazzi di mister Pioli basterà anche solo un pareggio per festeggiare.

Così ai nerazzurri, scintillanti a Cagliari sulle ali di un super Lautaro, non resterà altro che battere la Samp ormai graziata dalla bagarre salvezza e sperare. Nella verve dei promessi sposi Scamacca Frattesi e nel talento da ammazzagrandi già più volte mostrato dalla formazione di Dionisi. Per il Biscione non è ancora tempo di rimpianti.

Advertisement