Maran: «Vittoria svanita all’ultimo» – VIDEO

Pareggio tra le polemiche alla Sardegna Arena. Mister Maran promuove il suo Cagliari: «Ripartiamo dalla prestazione di oggi»

Il Cagliari fa 2-2 alla prima in Serie A alla Sardegna Arena. I rossoblù rispondono all’opaca prova di Empoli con una grande gara contro il Sassuolo. Due gol di Pavoletti però non bastano: i sardi sono raggiunti due volte, l’ultima addirittura dopo nvantanove minuti di gioco. Al fischio finale il tecnico dei sardi Rolando Maran ha analizzato la prestazione dei suoi al microfono del nostro Sergio Cadeddu: «Troppi i 7 minuti di recupero. Ho fatto un cambio doppio, il gioco si è fermato solo per l’infortunio di Ionita. Inoltre la punizione prima del corner è stata battuta molto più avanti. C’è un po’ di rabbia per la vittoria svanita all’ultimo. Volevamo fortemente i tre punti per noi e per i nostri tifosi. Oggi avremmo meritato di vincere. Ripartiamo da questa prestazione, dovremo mettere sempre in campo questo impegno». Tra i nuovi si è messo in luce il croato Srna. «Darijo è un grande professionista. Si è fatto trovare pronto dopo un anno di inattività. Ha lavorato sempre a mille per ritornare ai suoi livelli. Gli altri si stanno inserendo nel migliore dei modi in un contesto in cui tutti danno il loro contributo. Questo dev’essere sempre il nostro Dna».

Articolo precedente
De Zerbi sassuoloDe Zerbi: «Abbiamo fatto noi la partita»
Prossimo articolo
Dessena: «Recupero eccessivo. Ripartiamo dalla prestazione» – VIDEO