Lopez guarda avanti: «Pensiamo alla Fiorentina, c’è voglia di riscatto»

© foto CagliariNews24.com

Diego Lopez torna sugli episodi dell’Olimpico ma preferisce guardare avanti: venerdì il Cagliari ospita la Fiorentina mentre la classifica incalza

La beffa dell’Olimpico ha indispettito Diego Lopez che però sceglie la strada del lavoro e archivia le polemiche per il gol di Fazio arrivato dopo un tocco con il braccio. Il tecnico del Cagliari, intervenuto alla trasmissione sportiva della domenica su Videolina, ha messo chiaramente nel mirino la sfida di venerdì contro la Fiorentina. Il match arriva dopo un turno che ha visto la classifica accorciarsi in coda, ma l’allenatore uruguagio preferisce non fasciarsi la testa: «Tutti dovranno fare punti, noi guardiamo in casa nostra. La classifica la guardiamo ma senza soffermarci troppo, preferiamo pensare al futuro».

La parola d’ordine per Lopez è guardare avanti: «Siamo concentrati da questa mattina sulla partita di venerdì contro la Fiorentina. Continuiamo il campionato con ottimismo ed equilibrio, confidando su noi stessi. C’è tanta voglia di riscatto, non sarà facile perché quella viola è una squadra che sta facendo bene e ha molta qualità. Daremo il massimo. Dico sempre che dobbiamo trascinare i tifosi dalla nostra parte e c’è solo un modo per farlo: lottare su ogni pallone, dare intensità alla partita. Sono sicuro che il pubblico accorrerà numeroso e ci sosterrà, così come è successo ad esempio contro il Benevento, dove non abbiamo forse sfoderato la nostra migliore prova ma siamo stati encomiabili per volontà e voglia di vincere: i tifosi hanno capito e ci hanno trascinato verso la vittoria».

Articolo precedente
serie a calendario cagliariSerie A, movimenti in coda: Cagliari a +3 sulla zona retrocessione
Prossimo articolo
crosta cagliariCagliari, ufficiale: Crosta rinnova fino al 2020