LIVE SERIE A- Cagliari-Atalanta 3-0: prima vittoria stagionale per i rossoblù

© foto www.imagephotoagency.it

Quarta giornata del campionato di Serie A, al Sant’Elia si affrontano Cagliari e Atalanta. I rossoblù sono a caccia della prima vittoria e vogliono riscattare il passo falso di Bologna, davanti a loro una formazione nerazzurra che schiera l’emergente Kessié insieme a un mix di giocatori esperti e giovani.

 

*PREMI F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA*

 

-90’+3 Triplice fischio dell’arbitro, squadre negli spogliatoi! Primo successo stagionale per il Cagliari di Massimo Rastelli

 

-90′ Fabbri concede 3 minuti di recupero

 

-87′ giallo per Munari. Il centrocampista punito per una trattenuta a centrocampo

 

-86′ Barella premia un iserimento sulla fascia di Bittante. Il terzino cerca Munari al centro dell’area, il centrocampista però non arriva sulla sfera

 

-83′ terzo cambio per Rastelli. Esce Mauricio Isla, entra Gianni Munari

 

-81′ fase di stanca della gara. i rossoblù gestiscono il possesso palla

 

-77′ esordio con la maglia del Cagliari per Bittante. L’ex Empoli entra in campo al posto di Pisacane

 

-73′ stupendo calcio piazzato dal limite dell’area del 22 rossoblù, che supera un incolpevole Berisha

 

-73′ PUNIZIONE MAGICA DI BORRIELLO! 3-0 CAGLIARI!

 

-71′ Cagliari vicinissimo alla terza rete di giornata. Sau penetra in area e, superato Berisha in dribbling, conclude sul palo

 

-67′ la Dea prova a pungere con le giocate del Papu Gomez. Il Cagliari però gestisce senza preoccupazioni

 

-62′ cambio anche nel Cagliari. Standing ovation per il brasiliano Joao Pedro, dentro Barella

 

-58′ infortunio per Carmora. Gasperini richiama in panchina il cileno, al suo posto entra Grassi

 

-56′ altro cambio in casa Atalanta. Fuori Kurtic, dentro Gagliardini

 

-55′ Isla trova Pattolino al centro dell’area di rigore. Il 25 sardo conclude di prima superando Berisha

 

-55′ GOOOL DI SAUUU! IL CAGLIARI SI PORTA SUL 2-0

 

-50′ il Cagliari prova a ripartire in contropiede con Sau. Provvidenziale la chiusura dell’atalantino Conti

 

-46′ inizia il secondo tempo di Cagliari-Atalanta. Gasperini richiama in panchina Masiello, al suo posto entra D’Alessandro

 

-45’+2 FINE PRIMO TEMPO

 

-45′ numero di Pisacane sulla fascia, il terzino si lancia in corsa ma poi fallisce l’invito al centro. L’arbitro Fabbri concede due minuti di recupero

 

-44′ ammonito Toloi per un duro contrasto a centrocampo con Tachtsidis

 

-41′ bella azione portata avanti da Joao Pedro e Sau, il triangolo non si chiude solo all’ultimo per un blocco in area sul brasiliano

 

-38′ Joao Pedro serve Borriello in verticale, dribbling e rasoterra potente: Berisha si tuffa e para in due tempi

 

-35′ RAFAEL RESPINGE IL PENALTY DI PALOSCHI! Botta centrale dell’attaccante, il portiere brasiliano non si fa ingannare e para!

 

-35′ Pisacane ammonito dall’arbitro Fabbri per il fallo ai danni di Gomez

 

-34′ RIGORE PER L’ATALANTA! Gomez atterrato da Pisacane al limite dell’area, Fabbri indica il dischetto

 

-30′ punizione di Gomez dalla trequarti, Zukanovic ci arriva di testa ma mette alto

 

-25′ Borriello raccoglie un pallone vagante al limite dell’area e prova al volo, ma il suo tiro è debole e Berisha abranca la sfera senza problemi

 

-24′ Gomez cerca Conti in mezzo all’area, Murru in spaccata libera allontanando in fallo laterale

 

-20′ ancora una discesa atalantina, stavolta di Conti, ma la retroguardia rossoblù è attenta: Bruno Alves ribatte 

 

-18′ incursione pericolosa di Kessié sulla destra, il suo traversone basso viene messo in corner da Ceppitelli

 

-15′ ancora Joao Pedro che sulla sua trequarti si libera di Kessié con una magia, l’atalantino è costretto al fallo. Il numero 10 rossoblù è in giornata di grazia


-12′ invenzione di Joao Pedro per Sau, Pattolino disorienta Masiello e prova la conclusione ma Berisha di piede mette in angolo

 

-7′ GOL DEL CAGLIARI!! Borriello tocca la palla col piattone e la mette all’incrocio, il servizio era stato di Joao Pedro con un cross delizioso

 

-3′ occasionissima per Joao Pedro! Lanciato in area avversaria, il brasiliano viene travolto da Berisha ma l’arbitro lascia correre fra i fischi del Sant’Elia

 

-2′ traversone pericoloso di Murru, Masiello salva in corner

 

-1′ inizia in questo istante la gara: Cagliari in tradizionale casacca rossoblù, ospiti in maglia bianca con bordi nerazzurri. La squadra di Rastelli inizia attaccando verso la Curva Nord

 

-prima del fischio d’inizio, il Sant’Elia ricorda Claudio Nené. Sulle note di “Desafinado”, il tabellone mostra le immagini della leggenda rossoblù mentre i suoi ex compagni lo ricordano sul prato 

 

-squadre in campo per il consueto riscaldamento

 

Le formazioni ufficiali

 

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Pisacane, Ceppitelli, Bruno Alves, Murru; Isla, Tachtsidis, Padoin; João Pedro; Sau, Borriello.
All. Rastelli

 

ATALANTA (3-5-2): Berisha; Masiello, Toloi, Zukanovic; Conti, Kessié, Carmona, Kurtic, Konko; Paloschi, Gomez.
All. Gasperini

Articolo precedente
FORMAZIONI UFFICIALI – Cagliari-Atalanta, Rastelli lancia Tachtsidis dal primo minuto
Prossimo articolo
Cagliari-Atalanta, il tabellino della gara