Lecce-Cagliari 2-2, pareggio amaro per i rossoblù

lecce-cagliari cronaca diretta risultato sintesi
© foto CagliariNews24.com

Lecce-Cagliari, tredicesima giornata della Serie A 2019/20: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Dopo la pioggia di ieri che ha costretto al rinvio, si torna in campo già oggi. Il Cagliari per continuare a sognare in grande, il Lecce per riprendere a correre ed aumentare il distacco sulla zona rossa. Alle 15 il Via del Mare ospita la sfida tra giallorossi e rossoblu. Esame importante per entrambe le compagini: i padroni di casa cercano conferme concrete dei miglioramenti delle ultime uscite, i sardi vanno a caccia di continuità di prestazioni e punti per non staccarsi dalle primissime posizioni della classifica. Un primo tempo abbastanza equilibrato quello tra le due formazioni in campo, che ha visto la creazione di diverse azioni da una parte e dall’altra. Il match si sblocca alla mezz’ora: per un fallo di mano di La Mantia, Mariani decreta un calcio di rigore a favore dei sardi e trasformato da Joao Pedro. Nella ripresa è il Lecce ad aumentare i ritmi ed a farsi più insistente, nonostante al 67′ arrivi pure il raddoppio rossoblù con Nainggolan. Il finale di gara è dettato dal nervosismo: doppia espulsione per il Cagliari e espulsione per il Lecce, che è riuscito a mettere a segno due marcature con Lapadula (rigore) e Calderoni.

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER DI CAGLIARINEWS24!

Lecce-Cagliari 2-2, il tabellino

LECCE (4-3-1-2): Gabriel, Rispoli (87′ Dubickas), Rossettini (57′ Meccariello), Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis,Tabanelli; Shakhov (69′ Farias); La Mantia, Lapadula. A disposizione: Vigorito, Bleve, Riccardi, Vera, Benzar, Gallo, Lo Faso, Dell’Orco, Imbula. Allenatore: Liverani.

CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Cigarini, Rog (86′ Mattiello); Nainggolan (86′ Rafael); Joao Pedro, Simeone (76′ Ionita). A disposizione: Aresti, Pinna, Cerri, Oliva, Faragò, Deiola, Castro, Walukiewicz. Allenatore: Maran.

ARBITRO: Mariani di Aprilia.

MARCATORI: 30′ Joao Pedro (C), 67′  Nainggolan (C), 82′ Lapadula (L), 90’+1′ Calderoni (L).

Ammoniti: Lykogiannis (C), Rog (C), Petriccione (L), Farias (L)
Espulsi: 81′ Cacciatore (C), 84′ Olsen (C) e Lapadula (L).

Lecce-Cagliari 2-2, cronaca in diretta e sintesi

90’+7′ FINE GARA – Termina con un pari sopraggiunto negli ultimi 10 minuti del secondo tempo regolamentare la gara tra Cagliari e Lecce. I rossoblù, in vantaggio fino al 82′, portano a casa un punto soltanto dal pareggio esterno contro i pugliesi.

90’+4′ AMMONIZIONE LECCE – Cartellino giallo per Farias.

90’+1′ GOL LECCE – Calderoni mette in rete il gol del pari.

90′ – Vengono concessi 7 minuti di recupero.

87′ SOSTITUZIONE LECCE – Fuori Rispoli, dentro Dubickas.

86′ DOPPIO CAMBIO CAGLIARI – Fuori Nainggolan e Rog, dentro rispettivamente Rafael e Mattiello.

83′ DOPPIA ESPULSIONE – Tanto nervosismo in campo dopo il gol dei padroni di casa. Scontro tra Lapadula ed Olsen, l’arbitro manda anzitempo negli spogliatoi entrambi i giocatori con un rosso diretto.

82′ GOL LECCE – Mariani decreta il rigore e Lapadula trasforma.

81′ ESPULSIONE CAGLIARI – Olsen mura il tiro di Farias. Il pallone resta in area, La Mantia di testa e Cacciatore para con la mano: rosso diretto per il terzino rossoblù

79′ OCCASIONE LECCE – Su un bel passaggio di Farias, La Mantia intercetta dentro l’area ma manda alto.

76′ SOSTITUZIONE CAGLIARI – Fuori Simeone, dentro Ionita.

75′ – Rog prova a cercare il terzo gol di serata, ma manda di poco fuori.

73′ – Doppio passo di Farias che salta Nandez e cerca la conclusione di esterno, fuori.

69′ SOSTITUZIONE LECCE -Fuori Shacov, dentro Farias.

68′ AMMONIZIONE LECCE – Cartellino giallo per Petriccione.

67′ GOL CAGLIARI – Il Cagliari trova il raddoppio con un gol di Nainggolan che, sfruttando un altro errore di Tabanelli, calcia da dentro l’area.

59′ – Su un errore di Tabanelli a centrocampo, Joao Pedro prova ad avanzare verso la porta, ma Meccariello sventa il raddoppio.

57′ SOSTITUZIONE LECCE – Fuori Rossettini, dentro Meccariello.

55′ OCCASIONE CAGLIARI – Nandez pericolosissimo calcia verso lo specchio, mandando di pochissimo fuori.

54′ – Cross di Lykogiannis su secondo palo, Gabriel blocca.

52′ OCCASIONE LECCE – Ancora Lapadula davanti ad Olsen, il portiere svedese gli mura nuovamente la porta.

51′ – Tabanelli prova a cercare Lapadula dentro l’area del Cagliari, ma Olsen lo anticipa.

47′ – Lapadula prova ad attaccare sul primo palo, Olsen para.

46′ INIZIO SECONDO TEMPO – Squadre in campo per la seconda metà di gara.

45’+4′ FINE PRIMO TEMPO – Il Cagliari è in vantaggio sul Lecce grazie al gol su rigore realizzato da Joao Pedro. Le due squadre sono ora negli spogliatoi per l’intervallo.

45’+4′ AMMONIZIONE CAGLIARI – Rog riceve il cartellino giallo per un fallo su Petriccione.

45’+2′ – Azione pericolosa creata dal Lecce dentro l’area rossoblù, ma viene segnalata la posizione di fuorigioco per Lapadula.

45′ – L’arbitro Mariani concede 4 minuti di recupero in questa prima parte di gara.

35′ OCCASIONE LECCE – La Mantia ci prova dal limite dell’area, Olsen respinge con una sola mano.

30′ GOL CAGLIARI – Decretato il calcio di rigore, Joao Pedro si presenta sul dischetto e non sbaglia. Cagliari in vantaggio.

28′ – Gioco fermo per un sospetto tocco di mano di La Mantia. Mariani al Var.

25′ – Petriccione per Lapadula, che di testa manda fuori.

21′ AMMONIZIONE CAGLIARI – Lykogiannisè il primo giocatore ad essere inserito nel taccuino dei cattivi, per un fallo ai danni di Tachtsidis.

19′ – Nainggolan calcia dalla trequarti, provando ad impensierire Gabriel, fuori.

16′ – Lapadula prova il tiro dai 25 metri, ma la palla non arriva allo specchio.

13′ – Tentativo di Rossettini di innescare Lapadula, palla troppo lunga per l’attaccante leccese.

7′ –  Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Rispoli serve La Mantia che di testa manda di poco alto.

Ore 15:02 CALCIO D’ INIZIOÈ iniziata Lecce-Cagliari.

Ore 14:58 – Formazioni pronte per il calcio d’inizio.

Ore 14:35 – Squadre in campo per il riscaldamento.

Lunedì, ore 14 – Salvo imprevisti, si giocherà regolarmente alle 15. Il Cagliari e il Lecce hanno confermato le stesse formazioni annunciate ieri sera.

***PARTITA RINVIATA***
L’arbitro Mariani decide che il campo non consente lo svolgimento del match
QUI tutte le info

Domenica, ore 21.00 – Piove a dirotto sullo stadio leccese, ma l’arbitro Mariani decide di provare a far rimbalzare il pallone. Le condizioni meteo sono critiche, dirà il campo se si potrà disputare regolarmente l’incontro


Lecce-Cagliari, formazioni ufficiali

Maran e Liverani hanno confermato le stesse formazioni annunciate ieri sera.

LECCE (4-3-1-2): Gabriel, Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis,Tabanelli; Shakhov; La Mantia, Lapadula. A disposizione: Vigorito, Bleve, Riccardi, Vera, Benzar, Meccariello, Farias, Dubickas, Gallo, Lo Faso, Dell’Orco, Imbula. Allenatore: Liverani.

CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone. A disposizione: Rafael, Aresti, Pinna, Mattiello, Cerri, Oliva, Ionita, Faragò, Deiola, Castro, Walukiewicz. Allenatore: Maran.


Lecce-Cagliari, probabili formazioni e pre partita

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Meccariello, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Majer, Tachtsidis, Petriccione; Shakhov; La Mantia, Lapadula. All. Liverani.

CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone. All.: Maran.


La vigilia di Liverani e Maran

LIVERANI – Così il tecnico dei salentini alla vigilia della sfida: «Il Cagliari è una delle squadre più in forma del campionato. Soprattutto a centrocampo spiccano per fisicità e intensità e credo che il rombo sardo sia il più completo della Serie A: faccio solo i nomi di Joao Pedro e Nainggolan che è tornato ai suoi livelli ottimali. Ciò vuol dire che servirà una grande partita da parte nostra, di collettivo: per contenerli servirà soffrire, ma i ragazzi hanno sempre dimostrato di saper come mettere in difficoltà l’avversario davanti».

MARAN – Di seguito un estratto della conferenza stampa di ieri di Maran: «La sosta non deve spezzare il nostro ritmo, chi è rimasto ad Assemini ha potuto lavorare. Sono test come quello col Lecce che devono darci continuità. Le neopromosse hanno una marcia in più agonisticamente, non potremo permetterci di fare un centimetro in meno. I due gol subiti contro la Fiorentina sono il segnale che se rallentiamo diventiamo normali e vulnerabili. Mai abbassare la guardia. I ragazzi stanno facendo un’abbuffata di affetto: ci siamo arrivati attraverso il lavoro sul campo e sappiamo che sempre da quello passa la possibilità di confermarsi».


I precedenti del match

Sono 15 le sfide tra le due compagini tra Serie A e Serie B. Sfida in Puglia storicamente ostica per la formazione isolana, che nella sua storia ha raccolto appena 3 successi in casa giallorossa. Il primo nella stagione di cadetteria 1983/84: al gol a freddo di Paciocco i rossoblu di Tiddia risposero negli ultimi tre minuti di gara ribaltando il risultato grazie a Lamagni e Gori. L’ultima vittoria nel 2011/12, quando i rossoblu di Ficcadenti sbancarono Lecce grazie all’autogol di Brivio ed al gol di Biondini. (Qui tutti i precedenti).

Giocate: 15 | Vittorie: 3 | Pareggi: 3 | Sconfitte: 9
Gol Fatti: 12 | Gol Subiti: 26

L’arbitro della sfida

Sarà il signor Maurizio Mariani della sezione di Aprilia. Coadiuveranno il direttore di gara gli assistenti Mauro Vivenzi di Brescia e Alessandro Lo Cicero di Brescia, mentre quarto ufficiale sarà Niccolò Baroni di Firenze. In qualità di VAR e AVAR son stati designati Federico La Penna di Roma1 e Salvatore Longo di Paola.

I PRECEDENTI – Otto i precedenti del Cagliari, con un bilancio tutt’altro che positivo: una sola vittoria (3-2 casalingo sull’Empoli due stagioni fa, con doppietta di Farias e rete di Sau) contro ben sette sconfitte. L’ultimo incrocio tra i sardi ed il fischietto di Aprilia risale al 1 settembre 2019, match casalingo contro l’Inter (1-2 il risultato finale).


Lecce-Cagliari, diretta tv e streaming: dove vederla

Il match del Via del Mare rientra tra i sette che verranno trasmessi da Sky. Le restanti tre partite del turno andranno in onda su DAZNclicca qui per abbonarti a DAZNLecce-Cagliari sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport ed in pay-per-view su Now TV. La partita sarà visibile anche in streaming tramite la piattaforma Sky Go, disponibile per pc, smartphone e tablet.