La Lega studia il doppio piano per la Serie A. Coppa Italia a rischio

lega serie a calcio
© foto www.imagephotoagency.it

La Serie A studia un doppio piano per ricominciare la stagione: possibile inizio a giugno con la Coppa Italia a rischio cancellazione

La Serie A studia un doppio scenario per ricominciare a giocare. Il Corriere dello Sport fa il punto della situazione dopo l’assemblea di Lega andata in scena venerdì. La prima idea porta al nuovo calcio d’inizio nel weekend del 13-14 giugno mentre la seconda ipotesi prevede lo slittamento di una settimana quindi 20-21 giugno. Lo spiega il Corriere dello Sport. 

Se si partisse a giugno inoltrato non ci sarebbe più spazio per completare la Coppa Italia entro la deadline imposta dalla UEFA del 2 agosto. Il posto in Europa League inizialmente concesso alla vincitrice della coppa verrà preso dalla settima in classifica. L’intenzione sarebbe quella di tornare in campo proprio con la Coppa Italia, il 10 giugno, con le gare in chiaro sulla Rai. La finale sarebbe disputata il 22 luglio.