Joao Pedro: «A Frosinone per vincere. Castro? Ci mancherà»

© foto www.imagephotoagency.it

Fresco di rinnovo contrattuale col Cagliari fino al 2022, Joao Pedro ha parlato a tutto campo a margine dell’iniziativa “A tu per tu”

Joao Pedro ha tanta voglia di Cagliari. Lo testimonia il rinnovo fino al 2022 col club rossoblù. Protagonista dell’iniziativa “A tu per tu” insieme ai compagni Faragò Pisacane, JP si è raccontato a tutto campo: «Il Cagliari mi ha sempre dato fiducia. Sono qui da tanto tempo, mi sono sempre trovato bene. Con Maran ho giocato spesso seconda punta, non è una novità per me. Tornare sulla trequarti vista l’assenza di Castro? Posso farlo, è il mio ruolo. Mi dispiace per Lucas, stava facendo benissimo sulla trequarti. In campo ci mancherà la sua qualità. Ora spetterà al mister decidere dove farmi giocare. La squalifica? Sono stati 6 mesi duri, umanamente ho imparato tanto. Il campo mi mancava, il rientro col Milan è stato bellissimo. A maggio contro la Fiorentina ho pensato solo ad aiutare i miei compagni in un momento difficile. Quella col Frosinone sarà una gara molto difficile. Giocare allo Stirpe non è mai facile. Ci stiamo preparando bene, vogliamo fare risultato in trasferta. Finora abbiamo conquistato 15 punti, anche se forse ne meriteremmo qualcuno in più. Dobbiamo ambire a vincere ogni domenica».

Contributo video realizzato dall’inviato Sergio Cadeddu

Articolo precedente
nuovo stadio cagliariNuovo stadio Cagliari, convocata la conferenza di servizi
Prossimo articolo
Cagliari, gli impegni del settore giovanile