Cagliari-Milan, Joao Pedro: «Emozioni che mi mancavano, serata speciale»

joao pedro
© foto CagliariNews24.com

Autore del gol del momentaneo vantaggio rossoblù, Joao Pedro ha parlato al termine di Cagliari-Milan: «Serata speciale, ringrazio i tifosi»

Gli sono bastati 4′ per arricchire il suo ritorno in campo dopo la squalifica di sei mesi. Joao Pedro ha messo la firma sul momentaneo vantaggio del Cagliari sul Milan, confermando i rossoneri come una delle sue vittime preferite. Il trequartista rossoblù, lanciato da Maran dal primo minuto, è rimasto particolarmente colpito dall’accoglienza dei tifosi. Queste le sue parole dalla zona mista della Sardegna Arena al termine di Cagliari-Milan«Un ritorno così non lo sognavo nemmeno da quanto è stato bello. In mente mi è passato di tutto, mi mancava questo tipo di emozione. Ringrazio i tifosi che sono stati fantastici nel manifestarmi il loro calore già dalla lettura della formazione, poi al gol e quando sono uscito». Una serata da ricordare per Joao Pedro, che dopo il gol ha esultato in modo da festeggiare la gravidanza della moglie: «È una serata speciale per me, la dedico a mia moglie che mi è sempre stata vicina e che mi renderà di nuovo papà».
CAGLIARI-MILAN – Il numero 10 isolano ha poi analizzato la partita contro i rossoneri di Gattuso: «Siamo entrati in campo grintosi e con la voglia di giocare forte, volevamo mettere pressione al Milan e ci siamo riusciti. Il gol iniziale ci ha dato ancora più carica, poi è venuta fuori pian piano la qualità del Milan. Siamo contenti per la partita di oggi. La squadra stava già facendo bene, a parte il passo falso di Empoli che ci può stare le altre gare erano state buone. Io darò una mano, anche oggi potevamo fare anche meglio ma in fondo va bene così».
Dichiarazioni raccolte dal nostro inviato alla Sardegna Arena Sergio Cadeddu

 

Articolo precedente
giuliniGiulini: «Barella è un’opera d’arte, non è in vendita» – VIDEO
Prossimo articolo
sondaggio cagliarinews awardSONDAGGIO – Cagliari-Milan 1-1, vota il miglior rossoblù