Joao Mario: «Per il Cagliari sarò pronto. Inter in costruzione, normali le difficoltà»

© foto www.imagephotoagency.it

Messo ormai alle spalle l’infortunio che gli ha impedito di prendere parte alla sfida contro il Bologna e ne ha influenzato la prestazione contro la Roma, Joao Mario è pronto a riprendersi l’Inter. Il centrocampista portoghese, in campo nell’ultima parte del match giocato contro Andorra, ha parlato al termine del match vinto dai suoi per 6-0: «Sto bene, sto recuperando la forma migliore. Sarò ancora più pronto per la gara di lunedì contro le Far Oer. Tornerò pronto per riprendere il campionato», riporta La Gazzetta dello Sport. Il classe ’93, compagno di nazionale del rossoblu Bruno Alves, ha poi parlato dell’Inter, prossimo avversario del Cagliari: «Credo che sia normale per una squadra in costruzione affrontare periodo difficili come quelli che stiamo attraversando. Spesso andiamo in svantaggio e questo non deve accadere. Anche perché è difficile raggiungere la Champions o puntare a vincere qualcosa se si parte sempre sotto». Ultima battuta sull’Inter con Joao Mario e Banega insieme: «A me piace giocare al centro e non vedo dove sia il problema: ognuno ha le sue opinioni e le rispetto. Ma De Boer ha un’idea di gioco precisa e la porta avanti. Ever è un grandissimo giocatore. Ha qualità tecniche incredibili ed è l’uomo giusto per questa Inter».Inter

Articolo precedente
Nazionali, gli impegni dei rossoblù: domani in campo Grecia e Portogallo
Prossimo articolo
Olbia Nespoli cagliariOlbia, vittoria in rimonta contro il Giana: decisivo il gol di Capello