Inter, verso il Cagliari: D’Ambrosio ok, Young scalpita

conte inter
© foto www.imagephotoagency.it

Il punto in casa Inter a due giorni dalla sfida interna contro il Cagliari: Young si candida per una maglia da titolare, in avanti Lautaro-Lukaku

Il pareggio di Lecce ha frenato la corsa dell’Inter, costretta a guardare la Juventus allontanarsi di quattro lunghezze in vetta alla classifica. La squadra di Antonio Conte si sta preparando al lunch match interno contro il Cagliari di domenica: sfida da non sbagliare, per tentare di non perdere la scia dei bianconeri. Settimana, in casa Inter, caratterizzata anche da questioni di calciomercato: ieri è stato annunciato Moses, che difficilmente prenderà parte alla sfida contro i sardi. L’altro nuovo acquisto è Ashley Young.

INTER-CAGLIARI, DIRETTA TV E STREAMING: DOVE VEDERLA

VERSO INTER-CAGLIARI – In difesa Bastoni è al momento preferito a Godin per formare il trio con Skriniar e de Vrij. Young potrebbe partire dal 1′ nella sfida di domenica: è ballottaggio col recuperato D’Ambrosio. A centrocampo, l’infortunio di Brozovic è risultato meno grave del temuto. Il croato non dovrebbe comunque scendere in campo tra due giorni: l’obiettivo in casa nerazzurra è averlo a disposizione per la gara di Coppa Italia contro la Fiorentina di mercoledì prossimo. A sostituirlo ci sarà Borja Valero, che si sta ritagliando sempre più spazio dopo un inizio di stagione ai margini del progetto: sarà protetto dall’ex rossoblu Barella e da Sensi. In avanti Conte si affiderà, con tutta probabilità, alla coppia d’oro Lautaro-Lukaku.

Inter, verso il Cagliari: la probabile formazione

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Young, Barella, Borja Valero, Sensi, Biraghi; Lautaro, Lukaku. Allenatore: Conte.