Infortunio Cragno, le condizioni del portiere rossoblù

© foto 27-07-2019 Calcio, Cagliari, Sardegna Arena, Cagliari vs Leeds. Foto Gianluca Zuddas. Nella foto: Cragno

Le condizioni di Alessio Cragno: il portiere del Cagliari si è infortunato nel finale dell’amichevole di Istanbul contro il Fenerbahce

Una parata in amichevole può costare caro. Lo sa Alessio Cragno, che per evitare una rete nel finale (84′) del test match contro il Fenerbahce ha messo a rischio l’inizio della sua stagione. Un segno di forza, che dimostra che quando scende in campo è pronto a tutto per salvare la propria porta, anche se ora tiene in apprensione tutto lo staff tecnico del Cagliari per forte trauma contusivo distorsivo alla spalla destra. Il giorno dopo la partita di Istanbul il portiere si è recato nella clinica di Villa Stuart a Roma per controllare le conseguenze dell’infortunio. Sono seguiti poi altri accertamenti diagnostici e una visita ortopedica.

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

LE CONDIZIONI – Alessio Cragno verrà rivalutato da professor Alex Castagna tra 15-20 giorni con nuovi accertamenti diagnostici per provare a definire il quadro clinico. Da domani il portiere inizierà l’iter riabilitativo con tutore e fisioterapia. Dopo gli accertamenti si deciderà di operare (con un ritorno in campo più lontano) oppure di programmare la riabilitazione.