I pagelloni del Cagliari 2018/19: Dessena

dessena cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Non di certo brillante la prima metà di stagione a Cagliari di Daniele Dessena. Partito a gennaio verso Brescia, il centrocampista non è mai riuscito a lasciare il segno

Una prima metà di stagione pressochè anonima. A gennaio l’addio, con Daniele Dessena che ha lasciato Cagliari ed il Cagliari per ripartire dalla Serie B. Al Brescia di Cellino il centrocampista emiliano ha portato esperienza ed a fine stagione proprio un suo gol ha decretato il ritorno in Serie A delle rondinelle dopo 8 anni. Quella Serie A in cui, con la maglia del Cagliari, negli ultimi due anni aveva faticato a starci. Dopo il campionato 2017/18, da dimenticare, Dessena non è però riuscito a voltare pagina. Nelle gerarchie del Cagliari di Maran partiva come gregario e così è stato: appena tre presenze da titolare, in totale si contano 344′ e prestazioni che al massimo hanno strappato la sufficienza. Troppo poco per restare in Serie A. Il voto assegnato al centrocampista tiene chiaramente conto esclusivamente della prima metà di stagione, quella giocata in Sardegna.

VOTO: 5

I PAGELLONI 2018/19 DEGLI ALTRI ROSSOBLU