Gobbi: «Parma campo ostico, ma il Cagliari ha voglia di riscatto»

© foto www.imagephotoagency.it

A due giorni da Parma-Cagliari parla il doppio ex Massimo Gobbi, legatissimo alle due squadre e oggi commentatore tv. La sua lettura del match

In Sardegna ha vissuto l’esordio in Serie A, ha messo su famiglia e torna spesso; in Emilia ha raggiunto le 400 presenze nella massima divisione e chiuso la carriera fra gli applausi del pubblico. Massimo Gobbi aspetta ParmaCagliari (QUI tutte le informazioni per vedere il match) con il cuore diviso in due, anche se da questa stagione fa lo spettatore interessato per via della nuova avventura come commentatore a DAZN. Intervistato da ParmaToday, il doppio ex inquadra così la sfida di domenica: «Per il Cagliari questo è un momento difficile. Dopo due sconfitte in casa avranno voglia di rifarsi subito. Ma anche loro sanno che sarà una trasferta dura, Parma è un campo ostico, sarà difficile per tutti giocarci. Il Cagliari ha messo in piedi una squadra per fare un campionato importante. Si è fatto male Pavoletti purtroppo, e questo è stato penalizzante. Giocheranno una partita di grandissima attenzione senza concedere ripartenze devastanti al Parma». Dalla parte opposta secondo Gobbi ci sarà d’altronde una squadra che «vorrà confermarsi, viene da una bella vittoria a Udine. Diciamo che vorranno continuare su questa scia perché hanno entusiasmo».