Giulini: «Credo alla buona fede di Joao Pedro, la società è comunque estranea»

giulini cagliari
© foto CagliariNews24.com

Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini parla della vicenda di Joao Pedro, positivo all’antidoping: la società si dichiara estranea alla vicenda del giocatore

La situazione è nota e in settimana ha tenuto banco fra tifosi e addetti ai lavori: Joao Pedro è risultato positivo ai controlli antidoping dopo le gare con Sassuolo e Chievo, si trova in regime di sospensione cautelare e la vicenda dovrà per forza di cose avere degli sviluppi. Nel frattempo rompe il silenzio il Cagliari Calcio dopo lo stringato comunicato dei giorni scorsi: è il presidente Tommaso Giulini a presentarsi nella sala stampa della Sardegna Arena accanto a Joao Pedro per un chiarimento delle posizioni. Queste le parole del presidente rossoblù: «Ci tenevo a essere qua. Il Cagliari ha fiducia nei confronti del giocatore. Il nostro staff sanitario non era al corrente della situazione, la società è estranea e crede che Joao abbia agito in buona fede. Adesso dobbiamo pensare al Benevento e non commentare più questa vicenda. Ricorso? No, la società non lo farà. È una vicenda personale del giocatore».

Articolo precedente
joao pedroJoao Pedro: «Non ho assunto sostanze illecite»
Prossimo articolo
sondaggio cagliarinews awardSONDAGGIO – Cagliari-Lazio, vota il miglior rossoblù