Giudice Sportivo: ammenda di 15mila euro al Cagliari

inter
© foto CagliariNews24.com

Fra le decisioni prese oggi dal Giudice Sportivo c’è anche un’ammenda di 15mila euro al Cagliari Calcio per il lancio di un petardo dagli spalti in occasione di Cagliari-Napoli. Vanno in diffida Barella e Isla

AMMENDA – Sono state rese note le decisioni del Giudice Sportivo Mastrandrea relative alla sedicesima giornata del campionato di Serie A. Fra le società è stato punito il Cagliari Calcio con un’ammenda di 15mila euro. La decisione è stata presa perché i sostenitori rossoblù hanno “prima dell’inizio della gara, lanciato nel recinto di giuoco un petardo che esplodendo non lontano dall’Arbitro addizionale provocava il momentaneo stordimento del medesimo; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza“.
DUE IN DIFFIDA – Fra le decisioni riguardanti i giocatori non si registrano squalifiche nel Cagliari così come nell’Empoli, prossima avversaria della squadra di Rastelli. Due rossoblù entrano invece in diffida per via del numero di cartellini gialli accumulati finora: per Nicolò Barella e Mauricio Isla scatterà la squalifica alla prossima ammonizione.

Articolo precedente
doppia seduta cagliariCagliari, seduta pomeridiana: Borriello ancora fuori
Prossimo articolo
Pucciarelli EmpoliEmpoli: Pucciarelli e Veseli verso il recupero