Genoa, Preziosi parla ai giocatori: mirino sul Cagliari

© foto www.imagephotoagency.it

Genoa, il presidente Preziosi a colloquio con i giocatori prima della delicata sfida contro il Cagliari. Il comunicato del club ligure

Sono acque agitate quelle in cui naviga il Genoa in queste settimane, fra la questione societaria e una classifica che allarma. Un solo punto di vantaggio sulla terzultima e paura serpeggiante in casa del Grifone, tanto che i tifosi meditano su una sospensione dello sciopero per non far mancare il supporto alla squadra nella partita forse più delicata della stagione. Sabato contro il Cagliari (Stadio Ferraris, calcio d’inizio alle 18) la formazione di Prandelli ha l’obbligo di un risultato positivo per scacciare le streghe, un impegno tanto pressante da far muovere anche il patron. Oggi Enrico Preziosi ha parlato ai giocatori prima dell’allenamento, il club ha poi diffuso un comunicato in cui si legge fra le altre cose che i calciatori sono “chiamati a una prova lucida e coraggiosa contro il team isolano. Una sola parola d’ordine: vincere. Un patto di ferro. E una dichiarazione d’intenti che dalle scrivanie di Villa Rostan si propagano agli stipetti nello spogliatoio. Il patron si è poi soffermato con capitan Criscito e altri compagni, prima di fare il punto con gli stati maggiori“.