Chievo, mirino sul Cagliari: tattica e lavoro aerobico

© foto www.imagephotoagency.it

Chievo in campo in vista della trasferta di Cagliari di domenica pomeriggio. La squadra di Ventura vive un periodo particolarmente scuro

Il 5-1 rimediato al Bentegodi domenica pomeriggio contro l’Atalanta – con conseguente contestazione della tifoseria – è una ferita ancora aperta, ma il Chievo prova a ripartire. La squadra di Ventura da oggi ha messo il mirino sulla trasferta di Cagliari. A Veronello, dopo il riscaldamento, i gialloblù si sono impegnati in giochi di velocità ad impulsi variabili prima di dedicarsi alla tattica. A chiudere l’allenamento odierno un lavoro aerobico. Il Chievo, attualmente ultimo in classifica, domenica arriverà alla Sardegna Arena con -1 punto (fu penalizzato di 3 per la questione relativa alla plusvalenze fittizie): appena due punti raccolti in 9 gare. Ma non è soltanto la classifica a spaventare: dopo la manita rimediata tra le mura amiche contro l’Atalanta, anche il neo tecnico Ventura è finito nel calderone delle accuse ma è stato prontamente difeso dal patron Campedelli.

Articolo precedente
Cagliari, Dessena raggiunge le 200 presenze in rossoblù
Prossimo articolo
campedelli chievoChievo, Campedelli: «Per la salvezza serve coesione»