Ceppitelli: «Contro la Spal non possiamo fallire»

ceppitelli cagliari
© foto CagliariNews24.com

A tre giorni da Cagliari-Spal parla Luca Ceppitelli: il difensore rossoblù sogna un gol e mette l’accento sull’importanza della sfida in chiave salvezza

Dopo Crotone arriva un’altra sfida dalla posta doppia per il Cagliari che si lascia alle spalle il mercato invernale e punta il mirino sull’obiettivo salvezza. Domenica arriva la Spal, avversaria nella corsa verso la permanenza in Serie A, e a tratteggiare i contorni del delicato impegno ci pensa Luca Ceppitelli. Il difensore rossoblù in un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport fa il punto sul momento personale e collettivo, traccia la strada verso il traguardo e si augura di tornare a segnare.

In primis c’è il valore assoluto del match di domenica: «Ci aspetta un altro scontro salvezza, il primo in casa di questo ciclo, e non possiamo fallire. In questo momento è fondamentale per quello che ci potrebbe dare in chiave salvezza». Ceppitelli, oltre ad aver ritrovato un rendimento difensivo supportato dalla condizione fisica, spera anche di tornare a segnare: «Spero presto, sogno un gol di testa che sia più bello di quello che ho fatto. Segnare è una bella sensazione e una grande soddisfazione personale».

Articolo precedente
Caligara: «Felice di aver scelto Cagliari»
Prossimo articolo
cagliariCagliari-Spal, designato l’arbitro Massa: i precedenti