Carli: «Cedere Barella sarà doloroso»

calciomercato cagliari carli
© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Il direttore sportivo del Cagliari Marcello Carli, intervistato su Cuore Rossoblù, ha parlato anche delle situazioni di Barella e Pavoletti

Marcello Carli si racconta ai microfoni di Cuore Rossoblù. Il direttore sportivo del Cagliari Calcio è stato intervistato da Luca Telese nel mensile ufficiale del club rossoblù, in edicola oggi con L’Unione Sarda. Dall’inizio della sua carriera fino all’arrivo in Sardegna, tra la salvezza del 2017/18 («Si era persa l’alchimia e la si è ritrovata») e quella del 2018/19: «Se mi aspettavo di più? Mi aspettavo questo. Poi Klavan, Castro e Birsa ci dovevano dare di più, se non ci fossero stati questi maledetti infortuni».

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO 2019 DEL CAGLIARI

CALCIOMERCATO – Immancabili le domande sul calciomercato e in particolare su Nicolò Barella, cercatissimo dall’Inter: «Non è difficile vendere Nicolò. È doloroso. Ma uno così ha un tale sfavillante talento che devi solo aspettare il momento giusto». Mentre su Pavoletti nessun dubbio: «Pavoletti? È più facile per il Louvre perdere la Gioconda. A parte Barella, a Cagliari nessuno se ne va perché ce lo portano via».