Calciomercato Cagliari, c’è l’accordo tra Isla e il Fenerbahce

© foto www.imagephotoagency.it

Il Fenerbahce ha raggiunto l’accordo con Mauricio Isla. Il cileno lascerà il Cagliari dopo una sola stagione – 17 luglio

La notizia dalla Turchia trova conferme anche in Italia. Mauricio Isla è pronto a vestire la maglia del Fenerbahce. Secondo quanto riporta Sky Sport, è stato già raggiunto l’accordo tra il cileno e il club per un contratto di tre anni. La chiusura dell’affare è prevista tra oggi e domani. Isla dovrebbe recarsi ad Istanbul nei prossimi giorni, dopo aver risolto il contratto che lo legava al Cagliari. Il nodo sarebbe l’ingaggio troppo alto del terzino, considerando che da questa stagione la Juventus – ex proprietaria del cartellino – non avrebbe più contribuito economicamente. Si dovrebbe dunque concludere così, dopo appena una stagione fatta di 34 presenze e un gol, l’avventura di Isla in rossoblù.

Notizia a sorpresa nel calciomercato che riguarda il Cagliari: il Fenerbahce vuole Mauricio Isla, in corso contatti fra il club rossoblù e quello turco – 16 luglio

Il rumor di mercato rimbalza su tutti i mezzi d’informazione sportiva in Turchia: il Fenerbahce vuole Mauricio Isla per la fascia destra e avrebbe già avviato un dialogo con il Cagliari. L’esterno cileno, arrivato in Sardegna un anno fa dalla Juventus per quattro milioni di euro, nel corso della stagione ha arretrato il suo raggio d’azione fino a giocare da terzino destro, ruolo nel quale ha ingranato nel finale di campionato ma prediligendo sempre la fase più offensiva dell’azione. Isla, che ha da poco giocato la Confederations Cup con la maglia del Cile, è adesso nel mirino di un club dagli obiettivi internazionali e bisognerà capire se i turchi potranno trovare un’intesa con il Cagliari: quello del terzino destro è un ruolo al momento appannaggio del giocatore, che d’altro canto si porta in dote un ingaggio pesante. Situazione da monitorare, ma la notizia lanciata da Futbol Arena è di quelle che fanno rumore in un mercato avaro di fuochi d’artificio. In caso di partenza, considerando le 34 presenze del cileno nella scorsa stagione e la mancanza in rosa di un elemento che abbia le caratteristiche tipiche dell’esterno destro di difesa, sarebbe più che probabile un ritorno del ds Rossi sul mercato.

Articolo precedente
ceppitelli cagliariCeppitelli: «Voglio essere al meglio per il campionato»
Prossimo articolo
andreolliCagliari, Andreolli eredita la 6 di Lopez?