Terzino destro, Rastelli punta su Isla e Padoin

© foto www.imagephotoagency.it

Nel ruolo di terzino destro Massimo Rastelli punta sui rossoblù Mauricio Isla e Simone Padoin, ma non chiude le porte a possibili rinforzi

«La situazione terzini è in divenire: sulla destra ci sono Isla e Padoin, a sinistra c’è Miangue con le alternative Capuano, Pisacane e ancora Padoin. Continuiamo comunque a monitorare tutto, se ci sarà necessità di intervenire interverremo». Le parole pronunciate da Massimo  Rastelli nella conferenza stampa di ieri a Pejo sembrano essere abbastanza chiare sulla situazione che riguarda il terzino destro. Mentre sulla sinistra appare essere più delineata, con Miangue Capuano, sulla corsia opposta l’unico giocatore di ruolo è Mauricio Isla. L’alternativa Padoin sembra, invece, forzata. Si tratta, di fatto, di un giocatore adattato al ruolo di esterno basso difensivo, in quanto nasce come centrocampista. Lo stesso discorso si potrebbe fare per Daniele Dessena, non citato dal tecnico nella conferenza stampa, ma in grado di giocare più indietro. Anche il cileno, per quanto si sia abituato a giocare in difesa, ha fatto vedere le cose migliori a centrocampo e nonostante in nazionale giochi nella stessa posizione, interpreta il ruolo alla sudamericana, in maniera molto offensiva. In alcune gare della passata stagione, Rastelli ha preferito restare più difensivo, avanzandolo a centrocampo e schierando Pisacane sulla destra. L’ex Avellino ha però trovato sicurezza nel ruolo di difensore centrale e giocherà ancora lì nella prossima stagione. Al momento Rastelli dice che la difesa è a posto così, ma non è da escludere – viste le premesse – che il direttore sportivo Rossi cerchi sul mercato un altro terzino destro.

Articolo precedente
andreolliCagliari, ecco Andreolli: primo allenamento a Pejo (VIDEO)
Prossimo articolo
Cagliari, allenamento parziale col gruppo per Dessena