Cagliari, tolti tanti sassolini dalle scarpe: c’è una certezza sul momento rossoblù - Cagliari News 24
Connettiti con noi

Focus

Cagliari, tolti tanti sassolini dalle scarpe: c’è una certezza sul momento rossoblù

Pubblicato

su

Il Cagliari si toglie tanti sassolini dalle scarpe a seguito della vittoria contro il Genoa: c’è una certezza per i rossoblù

Si guarda avanti con tanta speranza. Bella vittoria del Cagliari di mister Claudio Ranieri. Nell’11a giornata, contro il Genoa all’Unipol Domus, la squadra isolana vince per 2-1 grazie ai gol di Nicolas Viola e Gabriele Zappa. I tre punti contro la formazione di Alberto Gilardino danno ossigeno a una classifica che era diventata fin troppo opprimente nelle ultime giornate. Il Cagliari si trova momentaneamente fuori dalla zona rossa della retrocessione. Si attende il risultato dell’Empoli, in scena questa sera (alle ore 18:30) in casa del Frosinone di Eusebio Di Francesco. La squadra rossoblù ha comunque ottenuto la seconda vittoria consecutiva in campionato dopo un inizio negativo e balbettante.

Lo stesso allenatore isolano e l’intera squadra si tolgono tantissimi sassolini dalle scarpe. L’impressione (e semmai la certezza) è che la storia del calendario complicato non fosse un alibi. In meno di 8 giornate, il Cagliari ha infatti affrontato ben 5 big del campionato: Inter, Milan, Atalanta, Fiorentina e Roma. Calendario alla mano, la squadra di mister Ranieri ha ottenuto due vittorie e tre pareggi contro formazioni più “abbordabili”, per un totale di 9 punti. L’unica sfida la cui sconfitta poteva essere (forse) evitabile è quella contro il Bologna al Dall’Ara, persa per 2-1 lo scorso 2 settembre. Non sarà, tuttavia, una scampagnata da qui fino all’ultima giornata. Non c’è sicuramente tempo da perdere per i rossoblù. Per la 12a giornata di Serie A, il Cagliari tornerà a giocare contro una big del campionato. Si tratta della Juventus dell’ex allenatore rossoblù Massimiliano Allegri.

Il tecnico toscano e la squadra bianconera, a forza di scorpacciate da 1-0 (ben 4 partite dall’inizio del campionato), insegue l’Inter di Simone Inzaghi, al momento capolista della Serie A. Il match di sabato 11 novembre si disputerà allo Juventus Stadium alle ore 18. Sfida delicata e complicata, certo. Partita da mollare? Anche no. Provarci, dopotutto, non costa nulla. Perché questo Cagliari ha dimostrato di avere “un bel caratterino” che in un campionato agguerrito come quello italiano non guasta affatto.

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.