Cagliari, squalifiche pesanti: due giornate a Cigarini, una a Castan

cigarini cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari, arrivano le squalifiche per Cigarini e Castan: il difensore salterà la Roma, mentre il regista tornerà a disposizione solo per l’ultima gara di campionato

Due squalificati del Cagliari nel comunicato del giudice sportivo in merito alle decisioni relative alla scorsa giornata del campionato di Serie A. Come preventivato salteranno la prossima sfida con la Roma sia Luca Cigarini che Leandro Castan. Per il difensore si tratta di rinunciare alla partita contro la sua ex squadra, mentre per il regista le cose sono ancora più complicate. Cigarini è stato infatti squalificato per due turni poiché, oltre alla doppia ammonizione rimediata a Marassi, nel momento di lasciare il campo avrebbe proferito un’espressione blasfema. Il playmaker rossoblù dovrà quindi saltare le gare contro i giallorossi e contro la Fiorentina: tornerà a disposizione solo per l’ultima gara stagionale che vedrà i rossoblù impegnati in casa contro l’Atalanta. Piove sul bagnato per un Cagliari che affronta l’incubo della retrocessione a 270 minuti dal termine del campionato.

Articolo precedente
Cagliari, si va verso la conferma di Lopez
Prossimo articolo
Lotta salvezza in contemporanea nelle ultime due giornate: Fiorentina-Cagliari alle 15