Cagliari, squadra subito in ritiro dopo il ko di Empoli

doppia seduta
© foto cagliarinews24.com

La crisi del Cagliari non finisce a Empoli: rossoblù battuti e squadra in ritiro già per preparare la partita di giovedì contro il Sassuolo

TUTTI IN RITIRO – La partita di Empoli doveva, nelle intenzioni di Rastelli, segnare il riscatto dopo la pesante sconfitta interna contro il Napoli: i rossoblù hanno fallito la missione. Anche in Toscana è andata in scena la fragilità difensiva del Cagliari, superato due volte dal peggior attacco della Serie A. Al Castellani il match è stato duro e la compagine sarda non è stata in grado di produrre pericoli reali alla porta di Skorupski, bravo a parare un rigore nell’unica conclusione di fatto indirizzata verso lo specchio della sua porta. L’atmosfera in casa cagliaritana stasera è tesa, il presidente Giulini ha imposto il ritiro immediato, decisione condivisa da Massimo Rastelli. La squadra si chiuderà ad Assemini dove preparerà la partita di giovedì sera contro il Sassuolo. Un altro scontro diretto che sarà probabilmente decisivo anche per le scelte societarie in vista della sosta.

Articolo precedente
marilungoEmpoli-Cagliari, le pagelle
Prossimo articolo
MartuscielloMartusciello: «Premiati dalla buona sorte. Mchedlidze? Sta crescendo»