Cagliari, in Sardegna bilancio positivo contro la Roma

cagliari roma
© foto CagliariNews24.com

Sono 37 i precedenti in Sardegna tra Cagliari e Roma. Prevalgono i successi rossoblù, ma l’ultima vittoria isolana è arrivata nel 2012

La salvezza è appesa a un filo, il Cagliari ora non può più sbagliare. Domenica i ragazzi di Diego Lopez riceveranno la Roma alla Sardegna Arena. I 37 precedenti in terra cagliaritana sono stati spesso favorevoli. A partire dai numerosi successi inanellati dai padroni di casa a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta. A decidere il primo Cagliari-Roma della storia fu un rigore del rossoblù Cappellaro. Nel novembre del ’69 fu invece il brasiliano Nené a regalare i due punti alla squadra che cinque mesi più tardi si sarebbe laureata campione d’Italia.

DA ZOLA A CONTI – Nel recente passato spicca il 3-0 del 2005 con reti di Zola, Esposito e Suazo, ma anche il 3-2 firmato dall’honduregno e da una doppietta di Marchini. Quella vittoria permise al Cagliari di centrare la salvezza del 2007. Ci sono poi i 2-2 del 2009 e del 2010. Nel primo TottiPerrotta risposero al doppio vantaggio sardo firmato da MatriAcquafresca. L’anno seguente Pizarro e ancora Perrotta portarono avanti la Roma, poi beffata nel recupero da LopezConti.

L’ULTIMA VITTORIA NEL 2012 – Gli ultimi successi cagliaritani sono il 5-1 del settembre 2010 (vantaggio di Conti, pareggio di De Rossi e reti di Matri, autore di una doppietta, Acquafresca e Lazzari) e il 4-2 del febbraio 2012 (gol di Thiago RibeiroPinilla, ancora Ribeiro ed Ekdal). Poi sono arrivati l’1-3 ad aprile 2014 con tripletta di Destro e l’1-2 di febbraio 2015. L’ultimo precedente tra Cagliari e Roma risale alla passata stagione. I giallorossi, avanti con Strootman e Perotti, sono stati raggiunti sul 2-2 da Borriello e Sau.

Articolo precedente
cagliariCagliari, allenamento pomeridiano: iniziato il ritiro
Prossimo articolo
Champions League, la Roma sfiora l’impresa: giallorossi eliminati dopo il 4-2 con il Liverpool